Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
“BAGNO” PRIMA DI PIOGGIA E POI DI FOLLA ALLA CAPOLIVERI LEGEND XCO

MTB CAMPIONATI 08/04/2023

Comunicato Stampa


“BAGNO” PRIMA DI PIOGGIA E POI DI FOLLA ALLA CAPOLIVERI LEGEND XCO
dalla pioggia del mattino, che ha costretto ad un posticipo delle partenze, fino al bagno di folla finale, per Nino Schurter


Nella prima giornata di gare alla Capoliveri Legend XCO, prova degli Internazionali d’Italia Series, è successo davvero di tutto, dalla pioggia del mattino, che ha costretto ad un posticipo delle partenze, fino al bagno di folla finale, per Nino Schurter in particolare, ma per tutti i concorrenti e gli organizzatori di un evento unico. Il percorso elbano del Capoliveri Bike Park anche quest’anno ha offerto grande spettacolo con la sua prova UCI HC



E’ stata una giornata di gare esaltante alla terza edizione della Capoliveri Legend XCO che, che ha ospitato la tappa degli Internazionali d’Italia Series, con una prova UCI HC. Il bellissimo ed esaltante percorso del Capoliveri Bike Park ha enfatizzato tutte le prove delle categorie agonistiche.

Tutte le gare odierne hanno avuto il parterre Start/Finish presso le Miniere Vallone in località Vallone Alto di Capoliveri.

La giornata non è iniziata sotto i migliori auspici, la prima partenza, quella degli Juniores maschili, è stata posticipata di quasi un’ora, a causa di una forte pioggia che ha costretto anche ad alcuni tagli del percorso. Delle cronache gara avrete già letto e visto le classifiche, vi ricordiamo che la gara delle UCI Junior Series, è ttata vinta da Diego Milan, che ha preceduto il francese Sofian Corniglion e lo svizzero Nicolas Halter.

La seconda gara, con condizioni meteo migliorate, è stata quella delle donne, dove a prevalere è stata la svizzera Nicole Koller, con la maglia della nazionale elvetica che era riunita da una settimana all’Elba in allenamento. Esaltanti le prove di Martina Berta e Giada Specia, che hanno chiuso in seconda e terza posizione.

La prova UCI Junior Series femminile è stata dominata dalla tedesca Carla Hahn che ha preceduto la svizzera Lara Liehner e un’ottima Elisa Lanfranchi.

Alle 14 la prova considerata da molti il main event di giornata, quella maschile, con al via tanti assi, tra i quali spiccava il nome di Nino Schurter, un vero idolo per tutti e soprattutto per i tanti ragazzini presenti per le gare giovanili di domani.

La gara è stata davvero esaltante, con una lotta serrata tra il campione del mondo e il francese, in grandissima forma, Titouan Carod.

Nel finale Nino si è imposto perentoriamente, esaltando il numerosissimo pubblico presente. Carod si è dovuto accontentare della seconda piazza, inchinandosi al cospetto del più grande campione della storia di questo sport. Grandissima prova anche per gli italiani, che hanno conquistato la terza e la quarta posizione con Simone Avondetto e Nadir Colledani.

Alle premiazioni è stato un vero bagno di folla, con Nino Schurterletteralmente avvolto dai tanti spettatori presenti e, dopo essersi prestato per qualche minuto alla firma di autografi e foto, è stato costretto alla "fuga”, sulla sua mtb, per sfuggire all’assalto dei fans.

Grande il successo della manifestazione, magistralmente organizzata dalCapoliveri Bike Park, forte della sua pluriennale esperienza nell’organizzazione di eventi, sempre con grande passione, impegno e amore per il territorio. Ma non va dimenticato il grande supporto dell’amministrazione comunale di Capoliveri, di Visit Elba e di tutte le associazioni e i volontati che hanno operato e contribuito in manieta determinante a questo ennesimo successo. Vi ricordiamo la presenza attiva, a supporto all'organizzazione, di ben 49 studenti, ragazzi e ragazze, delle classi IV e V del Liceo scientifico ad indirizzo sportivo Marconi Galletti Einaudi di Domodossola (VB).

Domani il programma prosegue con le prove giovanili dell’Elba Bike Legend Young e della Mini Legend Elba Bike.

 

 


Galleria fotografica immagini associate (1 immagine presente)








TREVISOMTB - Via Guglielmo Marconi, 20   -  33044 Manzano (UD) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 22/06/2024 - 21.38