Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
DAL GRANDE E STROPPARO DOMINANO LA MONSELICE IN ROSA MTB

MTB CAMPIONATI 19/06/2022

Comunicato Stampa


DAL GRANDE E STROPPARO DOMINANO LA MONSELICE IN ROSA MTB
Buon successo per la terza edizione della Monselice in Rosa MTB




Buon successo per la terza edizione della Monselice in Rosa MTB, con circa 500 atleti iscritti. La nuova logistica, che quest’anno ha fatto un salto di qualità enorme, con iscrizioni, pasta party e premiazioni finali presso il Centro Commerciale Airone, dove gli Apini hanno preparato il pasta party aperto a tutti, compresi gli accompagnatori.

Già nei giorni precedenti a Monselice si respitava aria di grande evento con, da giovedì a domenica, la possibilità di degustare le eccellenze enogastrnomiche dei Colli Euganei grazie al Monselice Wine Experience, mentre sabato, alle ore 18:00, presso il Centro Commerciale Airone, tutti i presenti hanno potuto assistere alla presentazione e allo show di Alberto Limatore, che ha incantato tutti con le sue evoluzioni di bike trial.

La giornata è iniziata con temperature estive, fortunatamente una leggera brezza ha mitigato un po’ la temperatura.

Ai nastri di partenza tanti campioni e amatori di alto livello.

Alle 9:30 in punto il via della gara, 55 km e 1600 metri di dislivello positivo, sul percorso, rinnovato nella prima parte, prevede l’ascesa al Monte Ricco, di 280 mt di dislivello su 2 km, per poi affrontare due anelli con panorami unici; poi il passaggio all’interno di una cava chiusa al pubblico, dove si percorreranno due chilometri in un contesto unico, poi tanto sterrato per arrivare al Monte Cecilia, da dove si riprenderà il percorso classico dello scorso anno.

Al via il folto gruppo si lancia ad alta velocità per il giro di lancio, attraversando il centro storico di Monselice per ripassare sul traguardo.

Già sulla prima salita il gruppo si fraziona e al comando al termine della prina discesa dal  Monte Ricco è Stefano Dal Grande (Olympia Factory Team) a condurre. Al suo inseguimento sono i 4, Dario Cherci e Lorenzo Samparisi (Ktm Brenta Brakes), Nicolo' Zoccarato (Omap Cicli Andreis) e Andrea Righettini /Olympia Factory Team).

 La gara prosegue verso il Pianoro ed è semtre Dal Grande a condurre, con al suo inseguimento un terzetto formato da Lorenzo Samparisi, Righettini e Zoccarato, mentre solitario in quinta posizione passa Cherchi.

 I distacchi si dilatano, sul Fasolo è sempre Dal Grande a Condurre, con buon margine sul terzetto inseguitore e quinto transita sempre Cherchi. Al passaggio di ritorno è sempre Dal Grande a condurre, ma alle sue spalle si sono rotti gli equilibri con Righettini secondo con una trentina di secondi di margine su Samparisi e più staccato è Zoccarato. Qui si ritira Cherchi, vittima di una caduta, che presenta un profondo taglio a una mano.

La gara a questo punto è decisa e con il tempo di 2 ore, 10 minuti e 47 secondi Stefano Dal Grande vince la terza Monselice in Rosa MTB. Seconda posizione per il compagno di team  Andrea Righettini, terzo è Lorenzo Samparisi a completare il podio. Quarto chiude Nicolo' Zoccarato, mentre quinto l’inossidabile Marzio Deho, capitano dell’Olympia Factory Team, seguito dall’atleta locale Manuel Piva (B-One Bike & Motor Sport) e Matteo Spinetti (Ciclissimo Bike Team).

 

 

Assoluta maschile

1 Stefano Dal Grande - Olympia Factory Team - 02:10:47.585

2 Andrea Righettini - Olympia Factory Team - 02:13:04.584

3 Lorenzo Samparisi - Ktm Brenta Brakes - 02:16:37.603

4 Nicolo' Zoccarato - Omap Cicli Andreis - 02:19:16.520

5 Marzio Deho - Olympia Factory Team - 02:20:10.138

6 Manuel Piva - B-One Bike & Motor Sport - 02:21:35.516

7 Matteo Spinetti - Ciclissimo Bike Team - 02:21:58.012

8 Mattia Dona' - Team Bsr  - 02:24:51.780

9 Nicola Morozzi - Tutto Bike Team - 02:27:42.398

10 Claudio Reggianini - Team Verniabike Team - 02:27:42.471

 

La gara femminile ha visto al comando, fin dalle prime battute, Annabella Stropparo (Team Tek Series). La gara ha avuto praticamente le posizioni congelate da subito, con  Federica Sesenna (Lugagnano Off Road) seconda e Ylenia Colpo (Bike Extreme) a completare il podio.

 Assoluta femminile

1 Annabella Stropparo - Team Tek Series - 02:44:33.451

2 Federica Sesenna - Lugagnano Off Road - 02:47:03.212

3 Ylenia Colpo - Bike Extreme - 02:53:44.959

4 Benedetta Toschi - Bombardier Squadra Corse - 02:59:39.626

5 Deborah Soligo – Montegrappa - 03:03:21.520

6 Luisa De Lorenzo Poz - Team Estebike Zordan - 03:08:46.531

7 Angela Vanin - Nord Bike Team Padova - 03:08:48.336

8 Romina Ciprian - Cycle Lab - 03:09:56.591

9 Simona Ongari - Biciscout Racing Team - 03:12:20.059

10 Elisa Castaldelli - Iema Mtb Team – 03:12:20.798

 

Highlights:

https://www.youtube.com/watch?v=FbCAqTMcKec

 Premiazioni immediate per le categorie Open, sotto le mura del Castello di Monselice.

 Un ordinato e ricco pasta-party ha preceduto le premiazioni delle categorie amatoriali e la vestizione delle maglie di leader dei circuiti Rampitek e Deltos, presso il Centro Commerciale Airone, una sede logistica di prim’ordine per una manifestazione sportiva.

 Grande soddisfazione espressa dal Comitato Organizzatore, presieduto da Gianluca Barbieri dell’ASD Atheste Bike che, con il sindaco di Monselice Giorgia Bedin, hanno auspicato un grande futuro per questa manifestazione.

 

Press Office:AZ4Bike


Galleria fotografica immagini associate (1 immagine presente)








TREVISOMTB - Via Guglielmo Marconi, 20   -  33044 Manzano (UD) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 24/06/2022 - 23.06