Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
BIKE WORLD ZEROWIND CUP 2018

TITOLONE NOTIZIA CON MOLTA ENFASI 06/10/2018

Comunicato Stampa


BIKE WORLD ZEROWIND CUP 2018
VERONA CYCLING SHOW PALCOSCENICO DELLE PREMIAZIONI


Sabato 20 ottobre si terranno le premiazioni del Bike World Zerowind nell’ambito di Verona Cycling Show, evento organizzato nella città scaligera. Ritrovo nel piazzale antistante il Santuario della Madonna di Lourdes. Inizio spettacoli ore 10, premiazioni attorno alle ore 14.30.



Dopo 6 prove distribuite lungo un calendario di 6 mesi, al circuito MTB Bike World Zerowind Cup 2018 non restava che fissare data e luogo per effettuare le premiazioni. Sarà la città di Verona, sabato 20 ottobre, a ospitare la cerimonia conclusiva, nell’ambito di altro evento di spicco, il Verona Cycling Show che promette divertimento per tutti, stante il programma diramato.

 

#VCS - Verona Cycling Show

Organizzato da "Fincato 23” in collaborazione Lessinia Tour Fir Cup e Bike World Zerowind, l’edizione inaugurale di Verona Cycling Show vuole essere la pietra miliare di un nuovo appuntamento annuale, che possa diventare un riferimento per semplici appassionati, famiglie e addetti ai lavori di Verona e provincia.

Epicentro della manifestazione sarò il piazzale del Santuario delle Madonna di Lourdes, in Via del Colli 27, location dalla quale si gode di una veduta panoramica su tutta la città. Spettacoli offerti da Alberto Limatore Bike Trial (www.albertolimatore.it), Alex Barbero e il Cobra Team (www.alessandrobarbero.com) allieteranno i partecipanti fin dall’inizio, previsto per le ore 11.30, quando si aprirà anche il Bike Test allestito su percorsi per MTB, Enduro, XC, Road, Gravel ed E-Bike, con i modelli 2019 di aziende leader come Deaneasy, Cannondale, BMC, Stevens, Kona, Frog, J-emm che hanno garantito la loro presenza all’evento.

Ci sarà anche un percorso dedicato ai più piccoli (Bike Bimbi in Bici) che potranno divertirsi in tutta sicurezza seguiti da tecnici specializzati e qualificati. A completare il programma un angolo di Street Food dove sarà possibile degustare i prodotti tipici della Lessinia targati Malga Vazzo. E durante il pomeriggio, nei diversi stand presenti, si potranno scoprire e toccare con mano i prodotti dei vari espositori.

La partecipazione a Verona Cycling Show è gratuita, ma l’accreditamento è obbligatorio, tramite registrazione sul sito www.veronacyclingshow.it dove sono disponibili tutte le informazioni di dettaglio. Media partner ufficiali dell’evento 365 Mountainbike e SportDi+ magazine.

 

Programma della giornata

Ore 11.30: Apertura #VCS Verona Cycling Show con inizio Test - Bike Bimbi in Bici

Ore 13.30: Show - Alex Barbero e il Cobra Team (www.alessandrobarbero.com)

Ore 14.30: Premiazioni circuiti MTB Lessinia Tour e Bike World Zerowind Cup 2018

Ore 16.00: Show - Alberto Limatore Bike Trial (www.albertolimatore.it)

Ore 16.30: Happy Hour con Cicloosteria

Ore 17.30: Chiusura

Per ogni informazione, approfondimenti e iscrizioni (e download invito) collegarsi al sito ufficiale www.veronacyclingshow.it.

 

Le parole del Title Sponsor

Giorgio De Gara di Zerowind, brand di Pidigi Spa (zerowind.it – pidigi.it)
"Si corona per il 2018 nel migliore dei modi questa nostra avventura sportiva al fianco del Circuito BWZW Cup e non potevamo essere più soddisfatti dei risultati, ottenuti grazie alla comunione di intenti degli organizzatori delle 6 manifestazioni, sempre orientati alla qualità e alla celebrazione dei sani valori dello sport. Saremo presenti anche noi di Zerowind alla premiazione per brindare insieme ai vincitori e a tutti i partecipanti, ringraziandoli già da ora per aver aderito con entusiasmo e sincera passione al circuito”

 

 

Tutti i premiati del Bike World Zerowind Cup 2018

Articolato su 6 prove, questa challenge MTB ha visto 921atleti ufficialmente classificati con un punteggio utile per il calcolo di merito. Logicamente i partecipanti al circuito sono stati molti di più, parecchie migliaia. La categoria che ha registrato il maggior numero di classificati è la M2, con 114 atleti. Seguono ELMT, M3 e M4 con 113, M1 con 111, M6 con 93, M7 con 72, W2 con 48 e W1 con 32.

Se dovessimo redigere una speciale classifica di rendimento, non potremmo che assegnare il titolo a Davide Battistello (ASD San Bortolo), vincitore della categoria M4 con 5.800 punti, che sulle sei prove del circuito è stato in grado di imporsi nella categoria M4 in cinque occasioni, giungendo secondo soltanto una volta. Tra le donne, ottima la regolarità di Edi Boscoscuro (V.C Schio ASD), che nella categoria W2 da lei vinta è riuscita a cogliere tre vittorie, un secondo e due terzi posti, totalizzando 5.000 punti che le valgono anche il secondo posto assoluto alle spalle proprio di Davide Battistello.

Le classifiche complete e definitive del circuito Bike World Zerowind, consultabili per qualsiasi verifica di merito, sono scaricabili dal link https://www.mysdam.net/events/event/results-download_39271.do.

Di seguito l'elenco dei premiati per le varie categorie comprese le società. Nell'occasione verranno vestite le maglie definitive di leader del circuito. Si ricorda che, come da regolamento I dirigenti in rappresentanza delle società premiate e gli atleti, saranno tenuti a partecipare alla premiazione finale, pena il decadimento del punteggio acquisito. Non si accettano deleghe.

Si ricorda che tutti i premiati devono confermare la propria presenza attraverso l'apposito form disponibile sul sito www.veronacyclingshow.it

 

ELMT

1)    Mattia Donà            (Carisma Team)

2)    Gianluca Giraldin      (ASD Bike Pro Action)

3)    Andrea Bravin         (UC Caprivesi)

4)    Fausto Bertin          (ASD San Bortolo)

5)    Mirco Carretta         (Superbike Pozzetto)

6)    Riccardo Gasparetto (ASD GC Biciverde)

7)    Stefano Ferigo        (Sportway Cycling Team)

8)    Elia Lorenzi             (Top Tram Race ASD)

9)    Emanuele Nardi       (Team Piazza 2000 Valchiampo)

10) Matteo Bonazza       (Spezzotto Bike Team)

 

M1

1)    Dennis Facci           (Team Trek-Selle San Marco-Tonello)

2)    Andrea Pittino          (Team Rudy Project – XCR)

3)    Tommaso Vanni       (ASD Cicli Taddei)

4)    Fabio Marcato                   (ASD Team RDB Cycling)

5)    Michele Zordan        (Metallurgica Veneta – GC Trevisan)

6)    Davide Castagna      (TeamBike Castelgomberto)

7)    Deris Trevisan         (GS Tezze di Arzignano Diquigiovanni serramenti PVC)

8)    Pierre Rizzato          (Team Ecor MTB Schio)

9)    Arsim Sinani            (ASD San Bortolo)

10) Vaia Francesco (Team Todesco) e Peruzzi Francesco (ASD Medinox)

 

M2

1)    Claudio Zerbinato     (Team Todesco)

2)    Samuele Tomasoni   (MTB Franciacorta Capriolo)

3)    Stefano Nasato       (Bike Club 2000)

4)    Denis Enzo              (Jesolo Team 88)

5)    Andrea De Marchi    (Team Rudy Project – XCR)

6)    Michele Dal Dosso    (ASD Pedalò Club Valtramigna)

7)    Ivan Chinellato         (ASD Team RDB Cycling)

8)    Patrizio Paperini       (Scott-Pasquini Stella Azzurra)

9)    Ivan Degasperi        (Giuliani Cicli Arco)

10) Andrea Biasioli (Team Todesco) e Matteo Calore (Team Lasalamacchine)

 

M3

1)    Giancarlo Ginestri     (Olympia Cicli Andreis)

2)    Mirco Tagliaferro      (ASD Cicli Rossi)

3)    Francesco Gambuti   (Revolution MTB)

4)    Andrea Bollo           (ASD Tenax)

5)    Mauro Zanier          (Spezzotto Bike Team)

6)    Valter Saccon          (Avis GLS)

7)    Agostino Andreis      (Olympia Cicli Andreis)

8)    Federico Maurizio     (ASD GC Biciverde)

9)    Luca Zampedri        (Team Todesco)

10) Diego Minieri           (ASD Team Friuli Sanvitese)

 

M4

1)    Davide Battistello     (ASD San Bortolo)

2)    Renato Fochesato    (V.C. Schio ASD)

3)    Claudio Segata        (Team Todesco)

4)    Massimo Morello      (Revolution MTB)

5)    Marco Villanova       (ASD Team Estebike Zordan)

6)    Davide Scandiuzzi    (ASD Team RDB Cycling)

7)    Andrea Cavion         (Team Ecor MTB Schio)

8)    Mauro Luciano Dal Lago      (Trevimac Bike Team)

9)    Andrea Cogo           (ASD San Bortolo)

10) Massimo Gambelli    (Team Cingolani)

 

M5

1)    Stefano Nicoletto     (ASD Team Estebike Zordan)

2)    Gianluca Polonio       (ASD San Bortolo)

3)    Luca Giobelli           (Revolution MTB)

4)    Claudio Candido       (ASD Bike Team 53.3)

5)    Antonio Bortoli         (ASD Cicli Rossi)

6)    Renato Cecchetto     (Montebello – Isibike)

7)    Fabio Pettinà           (Team Trek-Selle San Marco-Tonello)

8)    Piergiorgio Bocchese (ASD GS Cicli Stefanelli)

9)    Massimo Morello      (Bicitime Racing Team ASD)

10) Andrea Visentin       (ASD San Bortolo)

 

M6

1)    Leonardo Arici         (ASD Racing Rosola Bike)

2)    Gianni Manfrin         (ASD Team Este Bike Zordan)

3)    Gianni Tonin            (ASD San Bortolo)

4)    Michele Perini          (ASD MTB Mania)

5)    Walter Moro            (Leones Treviso)

 

M7

1)    Mario Dalla Paola     (Team Zanolini Bike-Waldner)

2)    Amedeo Melchiori     (ASD MTB Club La Perla Verde)

3)    Massimo Milanetto    (ASD Atheste Bike)

4)    Adriano Da Lio         (Scavezzon Squadra Corse)

5)    Sergio Toffanin        (ASD Racing Bike)

 

W1

1)    Silvia Daniele          (ASD Team RDB Cycling)

2)    Enrica Furlan          (Spezzotto Bike Team)

3)    Nicol Guidolin          (ASD Gruppo Vulkan MTB)

4)    Luisa Semprebon     (GS Ambrosiana Pneumatici Savoia)

5)    Selene Colombi (Lissone MTB ASD), Elisa Cappellari (Club Colli Euganei), Debora Piana (Record Bike) e Silvia Scipioni (ASD Cicli Taddei)

 

W2

1)    Edi Boscoscuro        (V.C. Schio ASD)

2)    Francesca Della Bianca (Avis GLS)

3)    Arianna Povellato     (ASD GS Cicli Stefanelli)

4)    Claudia Paolazzi       (Team Zanolini-Bike Waldner)

5)    Chiara Mandelli        (Team Spacebikes)

 

Classifica Team

Pos.

Società

Premio in €

1

AVIS GLS

2.500

2

WILD WIND TEAM

1.500

3

BIKE CLUB 2000

1.000

4

ASD MTB TEAM NOALE

750

5

V.C. SCHIO A.S.D.

500

6

ASD SAN BORTOLO

400

7

SUPERBIKE POZZETTO

350

8

ASD TEAM RDB CYCLING

300

9

ASD G.C. BICIVERDE

250

10

ASD MTB MANIA

200

 

 

Il calendario del circuito Bike World Zerowind Cup 2018

·         25 marzo 2018 - GRANFONDO TRE VALLI BY GIST - Tregnago (VR) - Percorso unico di 43 km e 1.290 mdsl

·         29 aprile 2018 - GRANFONDO DEL DURELLO - San Giovanni Ilarione (VR) - Percorso unico di 44 km e 1.500 mdsl

·         23 giugno 2018 - LESSINIA LEGEND - Bosco Chiesanuova (VR) - Percorso "Classic” di 55 km e 1.750 mdsl - Percorso "Extreme” di 100 km e 3.600 mdsl

·         1 luglio 2018 -  CRESPADORO BIKE - Crespadoro (VI) - Percorso unico di 43 km e 1.730 mdsl

·         26 agosto 2018 - GRANFONDO TROI TREK - Polcenigo (PN) - Percorso unico di 54 km e 1.930 mdsl

·         16 settembre 2018 - 3EPIC TRE CIME DI LAVAREDO - Auronzo di Cadore (BL) – Percorso "Lavaredo 90” di 91 km e 3.100 mdsl – Percorso "Misurina 70” di 76 km e 1.950 mdsl

 

Per ulteriori informazioni inerenti al regolamento, alle classifiche, alle premiazioni e alle news del circuito Bike World Zerowind 2018 si rimanda al sito ufficiale della manifestazione www.bikeworldzerowind.it e alla pagina Facebook https://www.facebook.com/bikeworldzerowindcup


Galleria fotografica immagini associate (1 immagine presente)






INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!




INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!





TREVISOMTB - Via Kennedy, 13  -  31014 Colle Umberto (TV) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 14/10/2018 - 19.38