Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
TRIS DI MAGLIE ROSA FIRMATE TRENTINO CROSS GIANT SMP AL GIRO D’ITALIA DI CICLOCROSS

TITOLONE NOTIZIA CON MOLTA ENFASI 30/10/2017

Comunicato Stampa


TRIS DI MAGLIE ROSA FIRMATE TRENTINO CROSS GIANT SMP AL GIRO D’ITALIA DI CICLOCROSS
Cassol Fontana e Casasola leader di categoria a Ferentino




Ferentino (Lazio) – 29-10-2017 - Ancora una giornata a dir poco trionfale per la Trentino Cross Giant Smp. I ragazzi allenati da Daniele Pontoni hanno gareggiato quasi al completo a Ferentino, in Lazio, seconda tappa del Giro d’Italia di ciclocross.

La gara riservata agli allievi è stata un mix di gioia e amarezza. Daniel Cassol è riuscito a conquistare un ottimo terzo posto alle spalle di Ettore Loconsolo e Gabriel Fede. Questo piazzamento ha consentito al bellunese di Santa Giustina di indossare la maglia rosa di leader del Giro d’Italia di ciclocross. A Numana, nella prima tappa, aveva terminato secondo. Giornata sfortunata invece per il friulano di Fiume Veneto Bryan Olivo. Caduto nelle fasi iniziali della competizione, ha dovuto accontentarsi della quindicesima posizione.

Tra gli juniores Filippo Fontana ha offerto una nuova prova di superiorità incontrastata. Cinque vittorie in cinque gare per il trevigiano di Fregona. Oggi il portacolori della Trentino Cross si è messo alle spalle Loris Conca e Federico Ceolin, consolidando la propria leadership nella classifica del Giro d’Italia.

Prestazione eccellente per Sara Casasola. La friulana di Majano ha dovuto arrendersi solo alla campionessa europea Chiara Teocchi. Questo piazzamento le ha consentito di consolidare il primato in classifica generale. Sara Casasola aveva infatti vinto la prova d’apertura di Numana, nelle Marche. L’elbana Alessia Bulleri a causa di una foratura non ha potuto giocarsi al meglio le proprie carte e ha terminato ai piedi del podio. Giornata difficile per la nonesa Elena Leonardi. La sua gara è stata compromessa dal dolore alle ginocchia che da giorni non le consente di esprimersi al meglio. Nonostante questo ha terminato quinta.

Tra le donne juniores la friulana Asja Zontone ha concluso in sesta posizione. Gara vinta da Nicole Fede.

Nella gara riservata agli open nona posizione per il bellunese elite Davide Malacarne. Il milanese under 23 Lorenzo Calloni è stato coinvolto in una caduta e ha dovuto accontentarsi di un piazzamento tra i primi quindici.

Giornata sfortunata per l’elite Marco Ponta, unico portacolori della Trentino Cross che ha gareggiato a Bolzano, gara Trofeo Triveneto. Dopo i primi giri un problema alla corona anteriore lo ha costretto ad accontentarsi della seconda piazza alle spalle di Fruet. Il ragazzo friulano di Colloredo ha tagliato il traguardo a piedi trascinandosi la bici. Grazie a questo piazzamento è rimasto al comando della classifica del Trofeo Triveneto.

"Oggi la gara è stata molto impegnativa – commenta il tecnico Daniele Pontoni – Sono molto contento per Daniel che è riuscito a conquistare la maglia rosa. Sono dispiaciuto per Bryan che volevo vedere nel confronto con i migliori. Conferme per Filippo e Sara che si sono comportati molto bene. Nel complesso sono soddisfatto grazie al bottino di tre maglie rosa. Mercoledì prossimo gareggeremo all’idroscalo di Milano e sarà una nuova importante sfida per i nostri ragazzi”.

 

 

 

Ufficio stampa Trentino Cross Giant Smp

 


Galleria fotografica immagini associate (1 immagine presente)






INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!




INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!





TREVISOMTB - Via Kennedy, 13  -  31014 Colle Umberto (TV) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 18/11/2017 - 11.17