Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
SI CHIUDE LA #BSC17...ED È GIÀ

TITOLONE NOTIZIA CON MOLTA ENFASI 07/10/2017

Comunicato Stampa


SI CHIUDE LA #BSC17...ED È GIÀ
BRESCIACUP 2018!


Si è ufficialmente conclusa, con la grande serata dedicata alle premiazioni finali, la stagione della Bresciacup 2017. In una cornice inedita offerta dal centro commerciale Le Porte Franche di Erbusco ha preso vita la grande festa dedicata a tutti i bikers dove. A sorpresa, vengono svelate le prime novità per il prossimo anno: la Bresciacup 2018 è già pronta!



Brescia – Una grande festa, in una cornice unica! Non poteva concludersi in altro modo il Circuito Bresciacup 2017 che nella serata di ieri ha visto chiudersi ufficialmente il sipario sulla sua 13ª entusiasmante edizione. Palcoscenico della serata dedicata ai bikers, ai meritevoli ed a tutte le persone che hanno contribuito a rendere grande il circuito è stato ancora una volta il Centro Commerciale "Le Porte Franche" di Erbusco, offrendo una nuova ed inedita cornice al tradizionale appuntamento di chiusura.

L'ultima prestigiosa sfilata di protagonisti e premiati si è infatti svolta nella piazza centrale dell'ormai noto centro che da quattro edizioni affianca l'attività del circuito e ne ospità l'atto finale. Una serata frizzante, per certi aspetti addirittura insolita per quel'amichevole clima di festa che ormai contraddistingue ogni appuntamento con la Bresciacup.

«Il clima di festa che piace a noi - commentano gli organizzatori della #BSC - grazie ancora alle Porte Franche che ci regala ogni anno questa splendida opportunità di far sfilare i nostri bikers, la nostra passione ed il nostro sport a così stretto contatto con il grande pubblico. Una serata speciale, con tanti amici e non solo!»

Protagonisti della cerimonia di premiazione sono stati oltre a tutti gli atleti e giovani promesse del movimento off-road nazionale, anche gli sponsor che stanno a stretto contatto con l'attività organizzativa e di promozione del circuito: «I nostri partners e sponsor sono le colonne portanti di tutto questo. Tutto il nostro lavoro sarebbe inutile se non avessimo loro a sostenerci, quindi se la Bresciacup piace, è seguita ed eccelle nelle sue scelte è soprattutto merito loro: Cannondale, Rosti, Fagec, Ski Pass Aprica e Baradello, RMS, Naicos, Savino Frutta ed ovviamente Le Porte Franche.»

Fondamentali le partnership con le istituzioni, promotrici dell'idea rivolta alla promozione dello sport, che a tutti gli effetti rivestono il ruolo dei "fan numero uno" del circuito: «Dalla Federazione Ciclistica Italiana rappresentata dalla Presidenza ai rispettivi comitati regionali e provinciali, alla Provincia di Brescia che ci appoggia nel nostro disegno di sviluppo sportivo, a tutte le amministrazioni comunali di ogni prova. Il valore della Bresciacup si concretizza grazie a queste importanti e preziose sinergie.»

Poi i bikers, i team e tutte le centinaia di persone che seguono e vivono il circuito, tappa dopo tappa: «Gli appassionati, i bikers, sono loro i protagonisti, non ci stancheremo mai di sottolinearlo. Il grazie più grande va a loro, alla loro voglia di condividere questa grande passione, di faticare tra amici, facendo emergere il valore di aggregazione che solo lo sport è in grado di trasmettere. Grazie ai team ed ai direttori sportivi delle categorie giovanili, alle famiglie di quelli che sono il futuro della mountain bike. Loro sono stati la nostra più grande scommessa, vinta a tutti gli effetti!»

 

Ma se da una parte si festeggia e si fanno i conti con i risultati soprendenti che anche quest'anno la Bresciacup ha saputo ottenere, ecco che nel corso della serata proprio gli organizzatori presentano in anteprima le prime novità che caratterizzeranno la 14ª edizione della Bresciacup, quella targata 2018: «La Bresciacup 2018 è già in rampa di lancio - concludono gli organizzatori - siamo in grande anticipo con il nuovo progetto. Solo questione di rifinitura dei dettagli prima di poter ufficializzare la bozza del nuovo calendario. Quante tappe e dove? Questo ancora non possiamo dirlo...ma...vi lasciamo con quella che sarà certamente una delle più grandi novità del prossimo anno...»

La #BSC18 cambierà modo d'interpretare le maglie destinate ai leader di categoria. Un titolo a tutti gli effetti per il circuito, e come tale verrà indossato per tutta la stagione già a partire dalla prima prova del 2018: «Proprio come accade per i titoli più prestigiosi, nazionali, continentali e mondiali, anche la BSC vuole che il suo riconoscimento duri una stagione intera. E così i vincitori delle categorie di quest'anno indosseranno la maglia del circuito, il titolo 2017, per tutte le prove del prossimo anno avendo garantita la prima fila nelle rispettive partenze. Non cambierà nulla dal punto di vista delle classifiche generali prova per prova, dove le griglie o le chiamate verranno fatte tenendo condo della situazione aggiornata a quel momento. Non ci sarà più, quindi, la vestizione dei leader al termine di ogni prova, ma un'unica cerimonia finale che assegnerà il titolo ai nuovi leader in vista della stagione successiva!»

 

 


Galleria fotografica immagini associate (2 immagini presenti)






INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!




INFORMAZIONI COLLEGATE

- Nessun contenuto selezionato!





TREVISOMTB - Via Kennedy, 13  -  31014 Colle Umberto (TV) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 15/12/2017 - 17.28