Menu
Skip Navigation LinksHOME PAGE » NOTIZIE » DETTAGLIO NOTIZIA
NEWS
VENETO CUP & KIDS – A VALDOBBIADENE VINCONO FABIO ZAMPESE E MARIKA TOVO

MTB CAMPIONATI 03/07/2017

Comunicato Stampa


VENETO CUP & KIDS – A VALDOBBIADENE VINCONO FABIO ZAMPESE E MARIKA TOVO
Vicino, a Sant’Antonio Tortal sono oltre 150 i ragazzi e le ragazze partecipanti alla prova Kids.


Vicino, a Sant’Antonio Tortal sono oltre 150 i ragazzi e le ragazze partecipanti alla prova Kids.



Valdobbiadene, il 2 luglio è la giornata del ventennale per il Mionetto Trophy, una ricorrenza importante festeggiata con tanti partecipanti e la piazza Marconi pavesata a festa ed illuminata da un caldo sole.

Sì, questo domenica, ma il giorno prima forti acquazzoni hanno aggiunto al tracciato, già duro di suo, l’ulteriore interesse di alcuni tratti scivolosi "da guidare”, questo anche con le ovvie proporzioni per i Kids che hanno corso nel pomeriggio a pochi chilometri da qui.

Parte gara 1 e si fa subito sul serio,  sulla ripida cementata che i bikers trovano appena dopo la partenza e porta verso la chiesetta si San Floriano. L’azione che segnerà la prima metà gara ed oltre è di Moreno Pellizzon che sgrana il gruppo dei migliori, seguito a breve da Fabio Zampese e gli altri, leggermente allungati. Posizioni che nei giri cambiano anche sensibilmente per il percorso particolarmente severo da interpretare dosando le forze, qualche guasto e foratura. La seconda parte di gara è in progressione per Fabio Zampese, che prende decisamente il comando e incrementa il vantaggio presentandosi solo in piazza Marconi per la netta vittoria assoluta, rimettendosi in gioco tra gli elìte dopo tanti titoli master, tra cui due mondiali. Alle sue spalle un altro gradito rientro in zona podio, quello di Andrea Dei Tos seguito dal primo under 23, Simone Segat. Completa il podio elìte un buon Marco Ponta che ha dovuto a lungo inseguire dopo una foratura e arriva insieme al compagno e secondo under Matteo Vidoni, terza piazza tra i giovani per Moreno Pellizzon.

Giovane è anche la classifica femminile, dove a guidare sono dal via le migliori junior. Non è una sorpresa, Marika Tovo e Giada Specia fanno subito la selezione seguite da un bel lotto qualificato di ragazze pari categoria a cominciare da Nadine Ellecosta che coglierà il terzo gradino del podio. Distacchi che crescono sotto l’azione di Marika Tovo, sua la netta vittoria, junior e prima assoluta, il podio è quello appena citato, delineato dall’inizio. Successo di Giovanna Michieletto tra le open, su Anna Lirussi e Catia Carretta.

Gara junior man con sorpresa finale, non particolarmente piacevole per il protagonista ma presa con serenità. Che questa sia una tra le categorie più interessanti e combattute lo scriviamo quasi ogni domenica, è così. L’azione determinante fino alle ultime fasi è quella di Nicola Taffarel, più incerta e combattuta la lotta alle sue spalle. Decisiva la rottura della catena per lui con un bel pezzo di strada ancora da fare per l’arrivo. Vince Christan Martinuzzi che ha saputo meglio di tutti dosare lo sforzo nei giri e regola il finale di un sempre combattivo Ramon Vantaggiato, seguono Tommi Mingone per il terzo gradino del podio e Taffarel sull’abbrivio.

MasterWoman: quando la gara è "tosta” sul serio lei c’è sempre, Alessandra Teso non si tira indietro e si aggiudica la categoria su Arianna Povellato che mantiene il primato di campionato con qualche bel "numero” in discesa, con loro si rivede sul podio Meriziana Florian.

Combattutissima la Master Elìte, non si risparmiano Gregorio Rech ed Ivan Zulian. Scambi di posizione in gara e pochi secondi li dividono al traguardo, successo a Rech, non è da meno Endes Lorenzon che coglie la terza piazza. Ennesimo successo M1 per Alberto Bisetto, non facile ma chiaro. In M2 ancora "Skivanea Show” per Pietro Lunardi, M3 netta a Nicola Terrin, torna al successo tra gli M4 Antonio Tasca. Nella M5 nuova vittoria per Paolo Alverà, e ulteriori conferme M6 – M7 rispettivamente per Michele Feltre e Fabrizio Stefani.

E siamo a gara 2, le giovanili: si chiariscono anche per loro subito le posizioni, la prima salita affrontata dopo poche centinaia di metri dal via, fa selezione.

In testa al gruppo gli Allievi secondo anno, il confronto è tra Leonardo Perli e Loris Mazzucco, per loro i primi gradini del podio, a Davide Pivetta il terzo. Atteso assolo di Eric Mendo tra i primo anno, vince nettamente su Enrico Bongiovanni ed Andrea Candeago. Tra le ragazze allieve successo per Arianna Tavella, su Erica Campagna e Ilaria Ferriolo.

Con loro la miglior esordiente, Vittoria Pietrovito, che si aggiudica la categoria nel primo arrivo di gara 2, su Alessandra Montibeller e Galicia Valencia Nicol.

Netto successo tra gli esordienti secondo anno per Carlo Penzo, su Matteo Bertagnin e Gioele Dalla Pozza. Nei primo anno si impone Mattia Marini su Christian Brini e Thomas Serena.

Una particolare menzione in questa giornata per i giovani dei Bikers 4 Ever, al di là dei successi delle "punte” una squadra che si è presentata tutta particolarmente motivata e "frizzante” dando un qualcosa di più alla manifestazione.

 

Una trasferta veloce, appena sfumate le bollicine del Prosecco Mionetto alle premiazioni, e il "circus” della Veneto Cup & Kids si sposta a Sant’Antonio Tortal per la prova dei Kids Trofeo Brent de l’Art. Bello il posto, ottima la partecipazione superiore ai 150 minibikers, collaudata l’organizzazione del Bettini Bike Team.

Le piogge di sabato hanno messo un po’ di "pepe” nei tracciati per i più grandicelli, che affrontano con allegria stavolta anche un "miniguado” e un po’ di fango che associati alla bella giornata non fanno altro che dare maggior colore e interesse alle prove. Risultato, la festa consueta  ma sempre rinnovata della Veneto Cup Kids.

 

E parlando di novità, la prossima domenica 9 luglio una gara alla prima edizione tutta da scoprire ma che nasce con ottime prospettive di riuscita, 1° XCo Schio Bike Challenge a Magrè di Schio.

 

 

 

Seguici su Facebook   https://www.facebook.com/Venetocup/


Galleria fotografica immagini associate (1 immagine presente)








TREVISOMTB - Via Kennedy, 13  -  31014 Colle Umberto (TV) - info@trevisomtb.it - P.IVA 04103090264
Ultima modifica: 19/11/2017 - 12.37